Gaspare Battaglia

Gaspare Battaglia

Respirazione Tattica

Respirazione Tattica o Quadrata la conosci?

conosci questa respirazione?

Ne ho parlato nelladiretta Faceboo K ed è successo che molta gente mi ha chiesto informazioni.

Questa ha diversi nomi:

Quadrata

Quadratica (il nome più corretto)

Tattica (modernizzata e presa in prestito dai corpi speciali)

Pensavo che fosse molto conosciuta e invece mi sono dovuto ricredere.

Gli esercizi di respirazione sono una disciplina antichissima che ci viene tramandata da millenni dallo Yoga e in particolare dal Pranayama e anche questa respirazione (come tutte del resto) rientra in queste antiche tecniche.

Il nome nella disciplina Pranayama è vritti pranayama ne esistono di due versioni e noi nello specifico approfondiremo la sama-vritti ovvero quella regolare con i lati del quadrato uguali.

Come vedi non ci siamo inventati nulla, l’unica cosa che invece possimo fare e capire con le esperienze vissute dove e come una precisa tecnica può essere utilizzata nella vita di tutti i giorni.

La Respirazione Tattica (da adesso in poi RT) è entrata nei corpi speciali perche molto facile da attuare e con un’efficacia sorprendente…

Infatti questa variante occidentalizzata della RT ha i seguenti vantaggi:

#1 Praticacità di esecuzione

Dopo un iniziale e brevissimo periodo di apprendimento diventa automatizzabile velocemente.

#2 Efficacie velocemente

Per quanto possa sembrare banale lavora molto profondamente a livello fisiologico e psichico preparando corpo e mente per agire con fermezza e lucidità.

#3 Riduce gli effetti fisiologici dello stress

Quando siamo stressati il nostro corpo si irrigidisce, il respiro diventa più affannoso, si produce Cortisolo che innalza tutti i valori ormonali del nostro corpo per prepararlo alla battaglia, il cuore alza i battiti e la pressione sanguigna.

Questa RT permette di ritrovare una maggior serenità fisiologica e di riportare a valori accettabili queste condizioni velocemente.

#4 Rende più lucidi intellettualmente

Lo avevo già accennato poco prima e volevo rinforzare il concetto.

Lo stress porta ad attuare una serie di operazioni automatiche alla nostra mente e al nostro corpo e la secrezione di cortisolo insieme all’adrenalina, inibisce il sistema della neo corteccia, facendo perdere quasi del tutto o del tutto proprio la capacità di pensare e ragionare lucidamente anche le cose più semplici.

Qui siamo in balia delle automazioni di sopravvivenza del nostro cervello rettiliano che poco hanno a che vedere con il raziocinio le nostre reazioni sono controllate… L’ RT permette di rientrare velocemente in uno stato di controllo.

I tempi di esecuzione della RT sono ben precisi e vanno dai 3 ai 5 secondi.

Per ogni fase.

Come si esegue la Respirazione Tattica?

Semplicissimo:

#1 inspiriamo per 3/5 secondi

#2 Tratteniamo il respiro per 3/5 secondi

#3 Espiriamo per 3/5 secondi

#4 Tratteniamo il respiro per 3/5 secondi

Come vedi la differenza sostanziale tra le varie respirazioni Pranayama sono i tempi di esecuzione.

Qui non si allunga l’espirazione o le apnee ma rimane tutto costante.

il vantaggio di questa RT è che rimani lucido mentalmente, non troppo rilassato perché hai stimolato eccessivamente il sistema parasimpatico e ne troppo contratto perché hai stimolato il sistema Simpatico ( Ne parleremo un altra volta di questi due )

Insomma si riesce a trovare la quadra (non sono riusito a trattenemi) un equilibrio che ci permette di essere pronti a reagire fisicamente con una mente lucida e reattiva che ci permette di risolvere i dilemmi che ci si presentano davanti.

Ma Gaspare devo fare tutto il giorno la RT?

Non esageriamo, come tutte le cose bisogna usarlo nei momenti giusti.

Ecco alcuni momenti in cui  potreste utilizzare la RT:

Devi affrontare un esame a scuola o al lavoro?

Devi parlare in publico davanti a una folla di persone?

Devi prepararti alla partenza di una competizione?

Ok,trova tu la tua situazione di agitazione e metti in pratica la RT.

Ovviamente se vuoi che sia efficace non puoi pensare di inventartela sul momento (anche se male non fa), serve sempre la pratica per creare quegli ancoraggi necessari alla mente al corpo per reagire velocemente alla situazione, come tutte le cose più pratica fai più diventi bravo a fare le cose.

Ovviamente questa è una piccola parte delle cose che puoi mettere in pratica per gestire le emozioni al meglio e credimi ci vuole costanza, consapevolezza e determinazione a portare avanti una crescita personale che sganci il più possibile il giudizio nostro e degli altri dalla nostra mente.

Ma questo sarà argomento magari della prossima email 😉

Se desideri capire cosa puoi fare per prendere una nuova strada che porti i veri risultati sperati nella vita, nel lavoro, come nello sport, puoi candidarti alla mia Consulenza Strategica Gratuita di 30 minuti attraverso questo link


www.gasparebattaglia.com/prenotazioni

Attenzione i posti sono limitati e saranno a disposizione per un breve periodo…

Affrettati se vuoi avere questa opportunità 😉

Un Abbraccio dal tuo Mental Coach

Gaspare


GRATIS! Scarica il Report
"5 Semplici Modi per Aumentare la tua
Intelligenza Emotiva"

Acquista la tua copia del mio primo libro "L'anima dell'apneista"

Ascolta i miei podcast gratuiti per te

Entra ache tu nella comunity più importante di crescita Sulla mentalità dell'apneista

2019 - Progettato con passione da Gaspare Battaglia

This Website is not a part of Facebook or Facebook Inc. Additionally, this site is NOT endorsed by Facebook in any way.
FACEBOOK is a trademark of FACEBOOK Inc

Questo sito Web non fa parte di Facebook o Facebook Inc. Inoltre, questo sito NON è approvato da Facebook in alcun modo.
FACEBOOK è un marchio di FACEBOOK Inc